4. aprile 2015

TECH NECK: LA SINDROME DELLO SMARTPHONE

Avete mai sentito parlare di tech-neck o text-neck? O di sindrome da smartphone?
Eh già, sembra essere la ‘malattia’ del nuovo millennio. Del resto tutte, e dico tutte me compresa, viviamo ormai in simbiosi con il cellulare. Io sto sempre con il telefono in mano, sempre pronta a whatsappare, a pubblicare foto o a mandare e-mail e, da fedelissima dei social network, non riesco a staccare gli occhi dalle notifiche di facebook o da quelle di twitter.

Insomma, sono una potenziale portatrice sana della sindrome da text-neck. E secondo me anche voi.
Ma che cos’è nello specifico? Ve lo spiego. A lungo andare, la posizione che assumiamo per guardare il telefonino abbassando la testa, provoca tensione e contratture muscolari a livello cervicale, fino a procurare dolore. Non solo! Portando il mento verso il petto e piegando di conseguenza la nuca, la pelle del collo, che è molto sensibile e sottile, è soggetta a rughe e cedimenti.

Certo è che ormai è impossibile pensare di vivere senza smartphone… bisogna quindi trovare un rimedio e scendere forse un po’ a compromessi. Innanzitutto, bisognerebbe ridurne un po’ l’utilizzo. Poi, ogni tanto, ‘sgranchite’ la testa muovendola e guardando verso l’alto. Ma soprattutto ricordatevi di trattare la pelle del collo con la stessa attenzione con cui trattate quella del viso.

È importantissimo infatti applicare, oltre alla protezione solare, anche una buona crema anti-age specifica per il trattamento del collo. A me per esempio piace molto La Prairie the anti-aging neck cream con proprietà rassodanti, idratanti e leviganti, ottima per prevenire la perdita di compattezza in questa zona del viso troppo spesso trascurata. Altrimenti è facilmente reperibile in profumeria il trattamento collo proposto da Sensai che grazie al suo effetto lifting dona tono e compattezza rendendo la pelle più definita e uniforme. Infine, potete provare la Re-Firm Neck & Decollete Care di Artemis, più economica delle altre ma non per questo meno efficace. Infatti, grazie ai pregiati oli naturali di cui è composta lascia la pelle morbida e vellutata e allo stesso tempo rimpolpata e rassodata.

Insomma, a voi la scelta, l’importante è non dimenticare di prendersi cura della pelle del proprio corpo, inclusa quella del collo!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento STORIES, TRENDS

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*