18. maggio 2015

Sopracciglia, tendenze summer 2015 e how-to

Ebbene sì care ragazze, ogni stagione ha il suo mood anche per le sopracciglia. Volete conoscere quello per questa estate? Eccolo! Mood… no rules!

Il culto delle ‘sopracciglia perfette’ per noi donne è  sempre in voga, e le passerelle sono l’occasione giusta per lanciare le tendenze del momento e capire come avere eyebrows all’ultimo grido: se nel 2014 il must era averle foltissime alla Frida Kalo, o perfettamente aquiline con l’aiuto del trucco semipermanente e del tattoo cosmetico, questa estate si cambia. In tema di sopracciglia, la parola d’ordine è ‘sperimentazione’!

Gioco al contrasto capelli castani/sopracciglia chiare per Givenchy, un semplice tocco di ombretto colorato secondo Badgley Mischka, effetto natural wild secondo  Rabih Kayrouz.

Il make-up artist di Mac Cosmetics, Michele Magnani, punta su sopracciglia bold  molto marcate; assolutamente out quelle tatuate!

Infine Dior, che svela i trucchi del tocco magico che serve per definire e risaltare gli occhi: matite dalla texture ultra-morbida abbinate a pennellini e pettini che aiutano a disciplinare anche le sopracciglia più ‘birichine’.

Quel che è certo, per questa stagione è l’ALTolà al trucco semipermanente che regalava sopracciglia perfette ma visivamente… poco credibili.

Via libera all’infoltimento con l’uso sapiente di matita e pennellino,  per un look estremamente naturale.

Ed ora se posso, aggiungerei il mio tocco.

Ecco alcuni consigli per avere sopracciglia perfette: prima cosa, analizzate perfettamente la forma. Non è vero che ‘sono tutte uguali’, le sopracciglia naturali seguono perfettamente l’arcata del nostro occhio ed il segreto consiste proprio nel seguire le linee naturali del viso. Questo vi consentirà di non disegnarvi delle ali di gabbiano che di naturale hanno ben poco!

Poi sarà fondamentale ridefinire la vostra forma, disegnare bene il contorno seguendo tali linee e partendo dall’esterno verso l’interno, con un movimento delicato.

In ultimo dovrete riempire gli spazi vuoti per poi donare un tocco di luce con un illuminante che, badate bene, va picchettato immediatamente sotto l’arcata sopraccigliare, a contrasto con il tratto spesso e definito delle sopracciglia appena disegnate.

Queste piccole accortezze, vi doneranno uno sguardo profondo e aperto e tutto l’ovale del viso avrà dei contorni nuovi con occhioni da cerbiatta in primo piano. Provate anche voi, e vi prometto che le finte ali di rondine saranno solo un triste ricordo!

 


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento STYLES, TRENDS

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*