13. gennaio 2017

SIERO, GEL, CREMA… QUALE FORMULA È PIÙ ADATTA ALLA TUA PELLE?

Scegliere la formula ideale per la nostra pelle è comparabile alla scelta dell’outift giusto; così come non andresti mai ad un galà in jeans, non scegliere a caso la tua crema: più la pelle è secca tanto più ricca dev’essere la consistenza della crema; al contrario, se la pelle tende ad essere grassa o impura, i prodotti delicati come gel o fluidi rappresentano la soluzione migliore.

Ricorda che la scelta del prodotto è indissolubile al risultato che vogliamo ottenere: morbidezza, uniformità, luminosità o tonicità.

 

Vediamo assieme le formule più conosciute per la cura della pelle:

 

TONICO: Con la sua struttura acquosa ultra leggera è in grado di penetrare in profondità, contribuendo al processo di rinnovamento e rigenerazione cellulare. Come tutti i prodotti leggeri, l’essenza va utilizzata subito dopo la pulizia del viso poiché aiuta sieri e creme a penetrare ancora più in profondità e a lavorare con più efficacia. Ideale per qualsiasi tipologia di pelle, non dovrebbe mancare mai!

 

SIERO: Applicato dopo la detersione e il tonico questa formula è in grado di penetrare in profondità attraverso le sue piccolissime molecole. Altamente idratante, la sua consistenza è solitamente un po’ densa, come un olio, tant’è che spesso viene venduto in una boccetta con tanto di contagocce. Gli esperti raccomandano di utilizzarlo 2 volte al giorno quale step necessario della skincare routine prima del gel o della crema.

 

CREMA: le creme sono studiate per coccolare, idratare, riparare e rafforzare la pelle. Sono il risultato di un mix perfetto di olii e liquidi nonché la scelta ideale per rafforzare le barriere cutanee deboli. E per coloro che hanno una pelle secca, esistono le rich-creams: creme che contengono una dose ancora più elevata di olii rispetto una normale crema.

 

OLIO: Innanzitutto, gli olii sono fantastici per rigenerare la cute e nel rinforzare la barriera epidermica. I loro grassi naturali sono in grado di proteggere la superficie e ristabilire la capacità auto-protettiva della pelle. Sbagliate a pensare che gli olii siano riservati a coloro che hanno la pelle secca, anzi; l’olio, proprio perché simile al sebo prodotto dalle nostre ghiandole, “inganna” il nostro corpo che in questo modo ne produce in minor quantità scongiurando il rischio della pelle grassa.

 

Apporta queste piccoli accorgimenti alla tua beauty routine e la pelle apparirà più splendida che mai!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

3 Commenti

  1. Alessandra Clio

    Mi piacerebbe molto provare questo kit.. amo recensire ed eventualmente consigliare dei prodotti sempre nuovi. Da poco ho iniziato a recensire anche online e sarebbe stupendo riuscire a portare questo tipo di prodotto sul mio canale. Inoltre la mia pelle è mista con tendenza acneica e nonostante tutti i tentativi non sono riuscita a trovare qualcosa che mi soddisfi a pieno.. che non sia questa la volta buona??? Sono su Instagram come @clio_turi. Spero di essere scelta!!

  2. Irene

    Mi piacerebbe provare il kit ,da quanto letto si potrebbero ottenere ottimi risultati.incrociano le dita

  3. Anna

    ANNA/ 14 GENNAIO 2017 ORE 10:46
    Non conosco questa marca! Da quello che ho letto mi sembra che i prodotti siano ottimi. Ad oggi ancora non sono riuscita a trovare il prodotto adatto alla mia pelle… Sarei felicissima di testare questo kit.
    Sono su Istagram come annacarboneaclive

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*