Default

PENNELLI: QUANTI NE ESISTONO E COME SI USANO?

9. Giugno 2016

Sono alleati indispensabili del make-up e ogni beauty-addicted che si rispetti dovrebbe conservarli gelosamente nella propria trousse (lavandoli con un sapone specifico ogni settimana). Cosa sono? I pennelli, ovvio!

Chi di voi si è affidata almeno una volta alle mani di un Make-Up-Artist non avrà potuto non invidiare il suo brush set decisamente articolato e pensare: “Li voglio, tutti!”.

E così, ho pensato che vi sareste spaventate alla vista di tutti i pennelli che la collezione Douglas Accessories offre!

Quante di voi ne conoscono la funzione e le particolarità? Niente paura… apriamo questa mini-enciclopedia partendo dai must-have!

 

1 – Immancabile, la base: il foundation brush.

Indispensabile nel nostro brush kit. Che siate principianti o le Caravaggio del Make-Up un pennello per l’applicazione della base non può e non deve mancare. L’applicazione del fondotinta sarà impeccabile!

 

2 – SOS occhiaie: il pennello per il correttore.

Per evitare l’effetto “torcia” o quelle fastidiose pieghette sotto gli occhi vi consiglio di applicare il correttore copri occhiaie con un pennello specifico. Tre sono le mosse: prelevate, picchiettate e… brillate!

 

3 – Missione: opacizzare… con il kabuki!

Ampio e morbido, è ideale per l’applicazione di polveri finissime, come la cipria e per uniformare in modo naturale e semplice il make-up. È perfetto se volete ottenere una texture matte sulla pelle del viso.

 

4 – Sfumate senza timore: il pennello occhi conico.

Dimmi come sfumi e ti dirò chi sei… e con il pennello giusto basta poco per essere una beauty-princess! Perfetto per sfumare con precisione sulla palpebra, nella piega dell’occhio o lungo la linea delle ciglia. E ancora per miscelare l’eyeliner con l’ombretto o creare uno smoky-eyes. Per ombretti cremosi oppure in polvere, umida o secca.

 

5 – Labbra “disegnate” con il pennello retrattile.

Rossetto sul mento, sotto il naso e sulla camicia. Mai però dove dovrebbe stare: sulle labbra!

Per un contorno labbra perfetto, specie con rossetti dal tono marcato e deciso è indispensabile avere nella propria trousse un pennello labbra a punta retrattile.

Prelevate il rossetto, seguite il contorno e tamponate leggermente con una velina. Effetto matte assicurato, labbra irresistibili!

Pensate sia finita? Assolutamente no!

Date un’occhiata qui per scoprire tutti gli alleati della vostra bellezza!

Post simili

1 Comment

  • Avatar
    Reply luciana bianchi 12. Luglio 2016 at 8:00

    Mi piace

  • Lascia un Commento

    Quando si utilizza la funzione di commento, i dati personali vengono raccolti, archiviati e utilizzati. Troverai informazioni più dettagliate sulla gestione dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla privacy.