9. gennaio 2015

P/E 2015: i beauty trend dalle Fashion Week

Punti sugli occhi e virgole sulle labbra: la tendenza make-up della primavera estate 2015 si chiama trucco… calligrafico! Ok, ok, ora mi spiego: da Londra a Milano, da Parigi a New York, la novità più folgorante delle Fashion Week è proprio quella di lasciare spazio alle linee grafiche degli eyeliner colorati. Sguardi definiti da punti disegnati alla base degli occhi, riempiti con più di un velo mascara e virgole dorate che definiscono la metà esatta delle labbra. La nuance che andrà per la maggiore è l’azzurro, l’indicazione per le beauty addicted più stravaganti ed estrose è quella di accostare linee spesse di colori differenti.

Capelli. La parola d’ordine è “spettinati”. Stop alle pieghe rigide ed ai riccioli artificiosi stile “sono appena uscita dal parrucchiere”. Semaforo verde per le chiome lunghe e leonine, oppure corte e spettinate, tagli sbarazzini dall’effetto grunge.

Per le labbra, due tendenze contrastanti. Siamo donne, e ci piace sapere che è valido tutto… ed il contrario di tutto. Quindi:

  • labbra al naturale, messe in risalto da un leggero velo di burrocacao. Avete capito bene: il protagonista dell’estate 2015 sembra sia… il burrocacao! Bocca ben idratata, morbida e vellutata. Thumbs up anche per finish glossy illuminati da pigmenti perlacei, specialmente per completare un trucco nude.
  • Non disperate: nella stagione calda sarà in anche il rossetto molto scuro! Nuances? Burgundy, nero, viola. Scommetto che vi è tornato il sorriso…

 

Beauty look nude, abbiamo detto. Nella primavera estate 2015 finalmente torna protagonista la bellezza naturale: durante le Fashion Week abbiamo visto le modelle sfoggiare un trucco-non trucco impercettibile, delicato e quasi impalpabile, simbolo di una bellezza raffinata che non ha bisogno di ostentare. Viso pulito che brilla di luce propria, quasi acqua e sapone.

In contrapposizione a questa tendenza (o magari per esaltarla), largo ai piercing in corrispondenza dell’arcata sopraccigliare per dare profondità allo sguardo e massima libertà negli accessori per capelli: fili di perle sottili da portare come turbanti, fasce oversize, fiori giganti e cerchietti con la veletta. Potete sbizzarrirvi!

Infine, le mani: un must sarà la manicure ad acquerello, realizzata unendo varie tinte pastello, con qualche goccia di acqua e applicandole con una spugnetta. Ua nail art floreale, soft ed estiva, simile ad un quadro impressionista.

Oppure, se vi sentite un po’ più cubiste, potete optare per la geometric manicure: rombi, quadrati e righe a decorare le vostre unghie.


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY, TRENDS

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*