7. maggio 2015

OSCAR DEL PROFUMO 2015: I VINCITORI

Il premio più significativo l’ Accademia del Profumo nel 2015 lo ha ricevuto dal pubblico votante e non pagante. Un vero successo!

Chiamato a votare nel mese di febbraio e fino al 23 marzo, giorno di chiusura del Cosmoprof, il naso virtuale ha espresso la bellezza di ben 67 mila preferenze, triplicando i  già lusinghieri risultati della passata stagione.

Tra le modalità di votazione, quella che ha riscontrato più successo, oltre al passaggio diretto nelle profumerie del circuito “Profuma Positivo”, è stata indubbiamente la pagina Facebook di Accademia del Profumo.

Gli utenti, con il loro click,  potevano partecipare al “concorso nel concorso” e vincere uno dei 300 profumi di lusso in palio.

I nasi virtuali si sono dimostrati eccellenti consumatori delle nobili fragranze, tutte rigorosamente Made in Italy!

Pensate, il concorso è giunto già alla sua 26esima edizione ed è assolutamente uno dei riconoscimenti più attesi ed apprezzati nel settore del beauty, in grado di coinvolgere non solo gli addetti ai lavori, ma anche profumieri, nasi esperti, beauty blogger e personaggi del mondo dello spettacolo chiamati, questi ultimi, a rappresentare il voto della giuria tecnica.

I vips nostrani hanno espresso le loro preferenze, non per eleggere il miglior profumo, qualifica riservata appunto al pubblico votante, bensì la migliore fragranza olfattiva, il miglior profumo ” Made in Italy”, il miglior packaging, il miglior profumo di nicchia e la migliore comunicazione.

Ed ecco tutte le fragranze femminili vincitrici:

Miss Dior Blooming Bouquet Miglior Profumo dell’Anno

– Bottega Veneta Knot Miglior Creazione Olfattiva

– Cartier La Panthère Miglior Packaging

– Acqua di Parma Rosa Nobile Miglior Profumo Made in Italy

– Giorgio Armani Privé Pivoine Suzhou Miglior Profumo di Nicchia

– Chanel N° 5 Miglior Comunicazione

 

La cerimonia di consegna dei premi si è tenuta a Milano, il 29 aprile 2015, presso Magna Pars Events Space, un’antica fabbrica di profumi. La conduttrice tv Filippa Lagerback è stata la madrina della serata, mentre a fare gli onori di casa il Presidente dell’Accademia del Profumo, Luciano Bertelli, che non ha potuto che evidenziare il risultato di pubblico e l’interesse dei consumatori attorno a questo oggetto del desiderio che sta diventando sempre di più un segno distintivo di molti attenti consumatori e consumatrici. Scegliere il profumo è quasi più importante che scegliere l’outfit.

Quindi, care ragazze… #sapevatelo!

 


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento EVENTI

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*