2. marzo 2016

NON SOLO ABITI: LA MILANO FASHION WEEK 2016 È MOLTO ALTRO!

Si è conclusa il 29 febbraio la Milano Fashion Week, che ha svelato in anteprima la bellezza che verrà. 70 brand, oltre 90 presentazioni, 182 collezioni…e noi eravamo là per carpire tutti i nuovi beauty/fashion trend di questo 2016. Siete avvisate, preparatevi ad un autunno/inverno… mix & match!

Come sapete, la settimana della moda – tra backstage, catwalk e prime file – non regala solo abiti: dalle tendenze più stravaganti ai dettagli più impensabili, dalla moda capelli a tutte le novità in fatto di accessori, la #MFW si presenta come un vero e proprio turbinio di contaminazioni, contrapposizioni ed eccessi all’insegna dello street style.

Il primo a sfilare è stato Grinko, seguito da Gucci, N 21, Puglisi, Scognamiglio. Poi Cavalli, Ferretti, Fay e Diesel; tra le new entries Diesel Black Gold, Atsushi Nakashima, Lucio Vanotti e Piccione. Non sono mancati Valentino, Donatella Versace e Giorgio Armani più social che mai, sfidandosi a colpi di selfie e live tweet, come ricordarci che loro… ci saranno sempre!

Poi ancora contrasti, ossimori stilistici ed espressivi a tinte forti: moderne principesse D&G, muse eleganti ed eccentriche by Fausto Puglisi, modelle “selvaggiamente moderne” per Aigner.

Uno sguardo alle ultime tendenze in fatto di make-up:

le modern princess Dolce&Gabbana hanno sfoggiato un make-up nude ed etereo, realizzato attraverso un mix sapiente di primer, fondotinta, correttori illuminanti e blush cremosi. Immancabile, il Classic Cream Lipstick in Honey.

I Make-Up Artist Clinique, che hanno curato il look delle modelle Cristiano Burani, hanno optato per un nude look ricco di dettagli eccentrici e sfavillanti su occhi o labbra: protagonista l’iconico Even Better Foundation.

In generale, per i nostri occhi sarà invece un autunno total black: linee rock nere o pop, smokey eyes nero intenso, suggellato da un tocco di gloss per una resa metal-grunge. Niente a che vedere con i trend dettati dalla primavera, dove il protagonista assoluto sarà invece il colore!

Mood di questa fashion week è sicuramente l’apparire, il “vestirsi per avere attenzione”. Ci riescono bene le peacocks e le fashion blogger, puntualissime nel riversare foto con ashtag #OOTD (OutfitOfTheDay),dimostrandosi così protagoniste indiscusse delle strade milanesi.

Ma non solo. In occasione della settimana della moda, Milano regala un turbinio di sub-events: quindi tanti i locali per divertirsi e le iniziative imperdibili, come la mostra dedicata a Barbie o la Fondazione Prada, nuova creatura di Miuccia.

Foto | bellarte.it


scrivi un commento

* campo obbligatorio

*