7. novembre 2014

Maschera per il viso, magia d’autunno!

Energizzante e rivitalizzante, idratante e nutriente, detox e anti-stress: ecco una guida alla maschera per il viso, la giusta arma per aiutare la pelle ad abituarsi al cambio climatico di stagione.

Ok, in quanto a condizioni meteo abbiamo avuto un’estate bizzarra, ma ciò non toglie che ora dobbiamo fare i conti con le ore di luce piuttosto ridotte, con lo smog, con lo stress della routine quotidiana: tutti fattori che spengono il nostro colorito e rendono la nostra pelle opaca e decisamente spenta. La maschera per il viso è sicuramente un rituale che ci piace e ci rilassa, ed in più c’è n’è una per ogni gusto e per ogni esigenza, anche grazie alla natura che ci viene in soccorso. Lo sapevate che molti frutti autunnali sono ingredienti ideali per ottenere delle fantastiche ed efficaci maschere per il viso?!

Provate queste, è semplicissimo!

  • Maschera ai cachi: energizzante.

Mescolate la polpa di un caco molto maturo, un cucchiaio di farina d’avena e uno di olio di oliva. Amalgamate bene gli ingredienti, e stendete il composto su viso e collo. Lasciate agire per circa 15 minuti e risciacquate con acqua tiepida. L’effetto è garantito!

  • Maschera alle castagne e miele: idratante.

Frullate insieme 1 cucchiaio di miele e uno di mandorle dolci, uno spicchio d’arancia senza semi e una quindicina di castagne già lessate. Una volta ottenuto un impasto morbido ed omogeneo, stendetelo su viso e collo e lasciatelo in posa per circa 25 minuti. Poi, sciacquate con acqua tiepida.
 È l’ideale per aiutare l’epidermide a colmare la perdita d’acqua tipica della stagione estiva ma anche di quella invernale. Grazie al potere nutriente ed emolliente degli ingredienti, dona maggiore tonicità ed elasticità alla pelle.

  • Maschera alla zucca: esfoliante ed illuminante.

Mescolate due cucchiai di polpa di zucca, mezzo cucchiaio di miele ed un cucchiaino di panna montata. Stendete sul viso e lasciate agire per 15 minuti.

Gli ingredienti solidificandosi sulla pelle, eliminano a fondo le impurità; rimuovendo le cellule morte colpevoli dell’aspetto opaco e spento, rivitalizzano l’incarnato.

  •  Maschera alle mele e uva: purificante.

 

Frullate la pelle degli acini di uva e i chicchi con una mela e applicate il composto  sulla pelle. Lasciate agire per un quarto d’ora e sciacquate con sola acqua. L’uva contiene una sostanza con proprietà altamente purificanti, il resveratrolo, che rende più giovane la pelle.

  • Maschera arancia e yogurt: rivitalizzante.

Spremete un quarto di arancia e amalgamatela con un vasetto di yogurt al naturale. Stendete sul viso e lasciate agire per 10 minuti. Rimuovete il composto con acqua tiepida. Combinando invece l’arancia con il mandarino e l’albume d’uovo, otterrete una maschera tonificante. Ah: togliete i semi, mi raccomando! Lasciate agire per 15 minuti ed eliminate con acqua tiepida.

 

Qualunque sia la vostra esigenza, rendete omaggio all’autunno! E ricordate che fare la maschera è un rituale che ci spetta di diritto, perché nutre il nostro corpo e pure la nostra anima!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*