4. giugno 2014

MAKE-UP TIME CON DIEGO DALLA PALMA: CIPRIA E FARD, COSA LI DIFFERENZIA

Capita molto spesso di utilizzare dei prodotti ma di non conoscerli davvero. Così la cipria viene utilizzata come fard o il fard come terra. E voi li utilizzate nella maniera corretta?

È indispensabile l’utilizzo della cipria?

Se pensate che con un unico prodotto possiamo fissare, opacizzare, levigare e dare al proprio viso un aspetto più naturale, la risposta viene spontanea! Può essere utilizzata sul viso come base, anche al posto del fondotinta.


È meglio la cipria in polvere libera o quella compatta?

Considerando che le donne amano essere sempre perfette ma in maniera pratica, consiglio la polvere compatta proprio perché può essere utilizzata per i vari ritocchi nell’arco della giornata. È quindi preferibile per un discorso di comodità.


Che differenza c’è tra la terra e il fard?

Sì, ma molti la confondono. La terra serve per creare un effetto abbronzato, scaldare l’incarnato ed eventualmente per creare il counturing sul viso per ridimensionarne i volumi. Il fard, invece, serve per evidenziare, scolpire ed alzare lo zigomo.


Posso usare la terra e il fard insieme?

Certo, l’importante è che prima venga applicatala terra e poi il fard.


 

Ecco i prodotti che vi consigliamo:

Articolo scritto da diego dalla palma Make-up artist


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*