6. ottobre 2014

Mai più errori di bellezza

Ragazze, da ora in poi… stop errori! Ecco a voi un piccolo vademecum sulla beauty-routine da tenere come promemoria.

Piccole accortezze che spesso dimentichiamo di avere a discapito della giusta attenzione che invece meriterebbero. Errori, cattive abitudini che, un po’ per pigrizia, un po’ per leggerezza, un po’ per distrazione pregiudicano il ‘codice deontologico’ della bellezza.

Allora, prendete carta e penna e iniziamo!

Il primo degli errori è sicuramente il più diffuso e il peggiore: vi capita mai di arrivare la sera stanchissime, con gli occhi che si chiudono e il letto che chiama talmente forte che andate a dormire senza struccarvi? Succede ad ognuna di noi e anche spesso… invece è sbagliatissimo!

Struccarsi è assolutamente fondamentale. In una giornata infatti, oltre al trucco, si accumulano sulla pelle anche sebo e polvere e la pulizia del viso deve essere fatta ogni giorno in maniera scrupolosa se si vogliono evitare macchie, brufoli e, a lungo andare, invecchiamento della pelle. Quindi, buona volontà, latte detergente, tonico e crema… imprescindibilmente!

 

Proseguiamo con la seconda cattiva abitudine che riguarda invece la pulizia degli ‘attrezzi del mestiere’. Sapete che pennelli, beauty-blender e spugnette sono un coacervo di batteri? Che possono trasmettere herpes o piccole infezioni, soprattutto se li condividete con qualcuno?

Eh sì! Allora mi raccomando, bisogna lavarli con prodotti appositi o con uno shampoo delicato, almeno una volta a settimana o, meglio ancora, dopo ogni utilizzo. Scongiuriamo ogni evenienza, ok?

Terza cattiva abitudine, un altro degli errori più comuni: il beautycase dei trucchi in bagno. Questi prodotti infatti si conservano meglio in ambienti freschi e asciutti, e il bagno non è proprio l’ideale! Così fondotinta, ombretti, cipria, mascara si rovinano molto prima del tempo. Sarà forse il caso di spostare il vostro scrigno altrove?

 

E infine un’ultima cattiva abitudine… almeno per oggi!

La data di scadenza! Sappiamo benissimo che è indicata in ogni confezione. Beh, non basta che ci sia scritta… bisogna controllarla! I cosmetici sono studiati e realizzati per durare il tempo necessario ad un uso efficace e sicuro. Passato il loro tempo possono addirittura cambiare consistenza, odore o colore. Se volete evitare piccole irritazioni, fastidi o allergie c’è poco da fare: buttateli!

 

Mi raccomando allora… con la bellezza non si scherza!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*