30. giugno 2016

L’oriental look… da 1000 e una notte!

Se penso all’oriente immagino una culla esotica di paesaggi suggestivi ma soprattutto uno scrigno prezioso di infiniti segreti di bellezza.
Dai riti di pulizia delle coreane ai sette gesti beauty delle giapponesi, quando si parla di skincare i paesi del sol levante la sanno davvero lunga! Basti pensare ai benefici della spugna Konjac o all’innovativa tecnologia del Cushion, ricordate?
Ma se pensate di ispirarvi all’oriente “solo” per i trattamenti di bellezza… sbagliate! Infatti, chi se non le donne medio-orientali possono essere elette guru dell’universo Make-Up?
Dall’elegante bellezza della Regina Rania di Giordania al fascino sensuale di Yamila Diaz-Rahi (top model e testimonial di Victoria’s Secrets) la loro bellezza non passa di certo inosservata! Ciò che più di tutto mi colpisce, però, è la maestria con cui le donne arabe esaltano il loro sguardo; quante volte capita infatti di rimanerne abbagliati? Ma non solo occhi; sapevate che, nonostante il niqab, il velo, si dedicano con cura ad ogni aspetto del loro beauty look? Quindi non solo kajal ma anche colore e luce… anche su pelle e labbra!

E se anche voi come me non sapete resistere al fascino di Make-Up esotici, lasciatevi sedurre dalla nuovissima collezione Oriental Look di Douglas, l’esclusivo Make-Up Kit ispirato all’oriente e in edizione limitata!
Non sapete da che parte iniziare? Don’t panic… e prendete ispirazione da questi semplici beauty tips:

  • Base: sì a una BB Cream o Cushion per uniformare l’incarnato del viso e a un primer sulle palpebre per migliorare l’aderenza del colore; non dimenticate che saranno proprio gli occhi il punto di luce del nostro Make-Up! Per ottenere l’effetto “medio-orientale” – direi perfetto per ogni summer look – armatevi di un pennello ampio a setole morbide e applicate una bronzing powder finissima (meglio se con una leggera iridescenza e con un finissage opaco che illumini il viso);
  • Occhi: per conferire un’allure magico giocate con i toni dell’oro alla base della palpebra da stendere bene verso l’esterno dell’occhio. Optate poi per una nuance seducente, come il blu pallido (must have sarà un pennello per sfumature per ottenere uno shading perfetto tra le due tonalità). Delineate ora la forma dell’occhio, allungandola, servendovi di una matita lungo la linea della palpebra. Per ottenere maggiore profondità applicate un ombretto molto scuro, magari il blu notte (o il marrone) lungo la linea della palpebra con un pennellino sottile, no alle linee troppo nette! Unica eccezione per la rima inferiore da definire con un kajal… seduzione assicurata!
  • Bocca: ricordate, se esaltiamo gli occhi alleggeriamo la bocca e viceversa! In questo caso, sì a tutte le nuances chiare e naturali del rosa.

Credetemi, il risultato sarà decisamente magico… da 1000 e una notte!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY, STYLES

2 Commenti

  1. Ermelinda

    Bellissimo look, io l’ho provato ad una cliente e ne è rimasta meravigliata, ha comprato tutto quanto

  2. Ermelinda

    Bellissimo look, io l’ho provato ad una cliente e ne è rimasta meravigliata, ha comprato tutto quanto

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*