6. giugno 2015

LA BELLEZZA AI TEMPI DEL FOTORITOCCO

Compro spesso riviste di moda. E altrettanto spesso mi deprimo nel vedere top model e attrici varie impeccabili e mai fuori posto…

Fisici scultorei, gambe toniche, visi perfetti senza rughe, pelli vellutate, capelli sempre perfettamente sistemati e trucco impeccabile.
Ma io dico, è mai possibile? È umano tutto questo secondo voi? Siamo noi ad essere così maledettamente imperfette o sono loro ad essere esageratamente impeccabili?

Nessuna delle due in realtà! E non lo dico io, ma la fotografa Elizabeth Moss, fondatrice e ritoccatrice capo di Rare Digital Art, l’azienda newyorkese specializzata in postproduzione di fascia alta, che vanta collaborazioni importanti con alcune delle riviste e dei brand più autorevoli al mondo.
Dunque, volete sapere che cosa ha azzardato fare la Moss rischiando anche di far saltare qualche contratto importante pur di far vedere a noi comuni mortali quanto a volte può essere artificioso e ingannevole il mondo della moda?

Ve lo dico subito. Ha creato 3 timelapse che mostrano il lavoro di fotoritocco digitale eseguito su tre foto fashion, condensando un lavoro di ore in un video di una manciata di secondi che rende ancora più immediata l’evoluzione della trasformazione.

In realtà l’idea è nata non tanto per convincerci della nostra bellezza e salvaguardare così la nostra autostima, quanto piuttosto per promuovere il suo lavoro spesso, a dir suo, troppo bistrattato. Ha infatti dichiarato che: «Questi filmati sono unici perché nessun ritoccatore di fascia alta li fa e di conseguenza la qualità di quelli disponibili online è davvero pessima e per nulla rappresentativa di quello che viene in genere fatto nei redazionali di moda o nelle campagne pubblicitarie».

Insomma, contro ogni polemica sull’uso e talvolta abuso di Photoshop, la fotografa ha voluto mostrare in primis quanto tempo e quanta dedizione c’è dietro ad ogni ritocco e come in realtà si cerchi di correggere le imperfezioni facendo attenzione a non stravolgere i volti delle modelle, ma rendendoli il più naturali possibile… e ovviamente perfetti.

In ogni caso, se malauguratamente vi capitasse di avere l’autostima sotto le scarpe… vedete questo video ‘senza trucco e senza inganno’ et voilà… vi tornerà il buonumore!

Foto | @Screenshot – RARE Digital Art – YouTube


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento STORIES

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*