13. giugno 2015

KATE MOSS, TURBOLENZE AD ALTA QUOTA!

Ragazze, ma avete capito che cosa ha combinato qualche giorno fa la super top model Kate Moss?

L’indisciplinata modella inglese ha colpito ancora! Salita a bordo di un volo EasyJet a Bodrum, in Turchia, e diretta all’aeroporto di Londra Luton, è stata allontanata e scortata fuori dalla cabina dalla polizia perché disturbava!

Che cosa in realtà sia successo di preciso non è ancora trapelato, fatto sta che la nostra Kate – in preda ai fumi dell’alcool – pare abbia ha dato in escandescenze come solo lei sa fare, facendo così lamentare alcuni passeggeri per il suo comportamento molesto e costringendo l’equipaggio a far intervenire le forze dell’ordine.

La polizia comunque ha dichiarato che la Moss non è stata arrestata perché non è pervenuta nessuna denuncia nei suoi confronti.

Ma non è finita qui! Lo ‘scandalo’ è stato doppio! Infatti la notizia che più di tutte ha fatto infiammare e scatenare i social è stata quella che l’indomita Kate, bellissima e storica musa di Calvin Klein, nonostante percepisca uno stipendio di sei milioni di euro annui, stesse viaggiando su un volo low cost Easyjet e non in business class o su un jet privato.

Ora, che l’ormai quarantunenne sia solita dare spettacolo con i suoi comportamenti tumultuosi e trasgressivi, che abbia un carattere piuttosto eccessivo e sopra le righe, e che in un modo o nell’altro, per un motivo o per un altro, abbia sempre fatto parlare di sé, non è una novità.

Kate Moss è infatti famosa proprio per i suoi atteggiamenti provocatori e irrequieti che, nel bene e nel male, hanno sempre caratterizzato la sua brillante carriera di top model e  l’hanno resa la regina del jet set. Ma il fatto che abbia preso un volo super economico circondata da comuni mortali, questo ha davvero sconvolto tutti, tanto che non sono mancate critiche e commenti piuttosto ironici sul suo conto.

È una nuova moda anche questa o la crisi ha colpito davvero tutti? A pensarci anche Brad Pitt e Angelina Jolie sono stati visti salire su un volo low cost della Air France…

Beh, che dire? La possibilità di capitare vicini di posto a una celebrità potrebbe essere un motivo in più per programmare un viaggetto in giro per l’Europa?


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento STORIES

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*