6. luglio 2017

IL SEGRETO PER UN’ABBRONZATURA CHE DURA!

Mantenere la tintarella a lungo è il sogno di tutte ma si trasforma in realtà solo per poche! La maggior parte di noi, infatti, tenta in tutti i modi (errati) di accelerare un processo che, al contrario, regala l’effetto sperato solo se avviene in maniera graduale, senza un’esposizione eccessiva al sole e con l’uso di una protezione adeguata evitando ovviamente le ore più calde della giornata.

E dopo l’esposizione ai raggi UV? Fondamentale è l’uso del… doposole! Già, è proprio questo alleato must have il segreto per un’abbronzatura bella e duratura, in grado di nutrire e idratare in profondità la pelle dopo che l’esposizione prolungata al sole ha comportato una perdita consistente di acqua e la produzione degli odiatissimi radicali liberi (i responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle). Da non sottovalutare poi la sua azione riparatrice, lenitiva e anti-arrossamento, specie per le pelli più chiare.

 

Anche l’alimentazione gioca un ruolo chiave per preservare l’abbronzatura, lo sapevi? Innanzitutto ti consiglio di fare scorta di cibi ricchi di beta-carotene che aiutano l’organismo a produrre melanina. Come riconoscerli? Semplice, si tratta di frutta e verdura di colore rosso/aranciato.

Poi ancora cibi che contengono sostanze antiossidanti, in grado di limitare i danni arrecati dal sole e rallentare l’invecchiamento cutaneo; largo quindi alle vitamine A, C ed E.

Affinché la nostra pelle risulti sana e predisposta ad assorbire i raggi solari diventa infine d’obbligo bere almeno 2 litri di acqua al giorno… ti accorgerai subito della differenza!

 

Metti in pratica queste summer tips e vivi l’estate appieno… sulla tua pelle!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*