28. aprile 2015

È TEMPO DI PREPARARSI AL SOLE!

Forza ragazze, ci siamo quasi. L’estate si avvicina…

Eh sì, è decisamente giunto il momento di preparare la pelle all’esposizione al sole, per evitare scottature ed eritemi ed avere un’abbronzatura invidiabile.

Inizierei subito a sfatare due miti:

1) fare “un paio di lampade abbronzanti prima di andare in vacanza”, ad esempio, non accelera affatto la produzione di melanina. Le lampade abbronzanti colorano la pelle stimolando la produzione della cosiddetta “melanina pronta” (o superficiale), che non prepara la pelle a proteggersi dal sole!

2) Non è vero che “usando regolarmente un autoabbronzante prima delle vacanze, poi… ci si abbronza più in fretta”. La tintarella che si ottiene applicando l’autoabbronzante è il risultato di una reazione chimica: gli autoabbronzanti contengono una molecola (il DHA) che a contatto con la pelle ne colora la superficie. Di fatto, non avviene nessuna stimolazione della produzione della melanina, che è invece un pigmento naturale dell’organismo.

 

Poi, una regola semplice semplice ma… imprescindibile: abbronzatura graduale.

Per preparare la pelle alle lunghe giornate che trascorrerete al mare o in montagna, iniziate con delle esposizioni di pochi minuti al giorno, proteggendo la pelle con dei prodotti adatti a seconda del vostro tipo di carnagione.

 

Detto questo, se nei prossimi mesi avete in programma lunghi bagni di sole, iniziate a scegliere i prodotti giusti da portare con voi e a curare di più la vostra alimentazione, così da aiutare la pelle a non scottarsi.

Frutta e verdura aiutano a mantenere la pelle idratata, fornendo sali minerali e il giusto apporto di vitamina A, C ed E.

Carote. Tante! Sono naturalmente ricche di Betacarotene, un integratore “precursore” della vitamina A. Consumatele leggermente scottate e con un filo d’olio.

Per evitare eritemi e scottature è fondamentale assumere cibi ricchi di acidi grassi omega 3: ribes, salmone, noci, soia. E mandorle: 25 al giorno, magari da sgranocchiare come snack quando la fame fa capolino!

Per la vitamina B, importantissima per proteggere e nutrire la pelle, ottimi sono i cereali, legumi, latte e formaggi.

 

Iniziate a nutrire le labbra con un prodotto naturale, ad esempio con del semplice burro di karitè, già prima delle vacanze

Nei mesi precedenti all’esposizione solare, vi consiglio di evitare trattamenti troppo aggressivi come i peeling chimici, che potrebbero indebolire la pelle e favorire le scottature. E ricordate che per mantenere sempre la pelle idratata, è sufficiente una buona crema corpo e viso: se la vostra cute è molto secca, potete usare prodotti naturali come l’olio di Argan, un vero e proprio toccasana per avere una pelle perfetta.

 

Uno dei semplici gesti che potrete dedicare alla vostra pelle per prepararle al sole e all’abbronzatura è lo scrub esfoliante: aiuta ad eliminare le cellule morte e a rigenerare la pelle.

Poi basta che dedichiate sempre una pulizia profonda della pelle al vostro viso, che è sempre la parte del vostro corpo più delicata ed esposta alle scottature: provate ad utilizzare prodotti a base di zeolite, un minerale che contribuisce ad eliminare le sostanze inquinanti che possono infiltrarsi all’interno della vostra pelle.

 

 

 

 


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento BEAUTY

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*