4. aprile 2018

DRAPING: LA NUOVA TECNICA PER SCOLPIRE IL VISO CON IL BLUSH

Hai appena preso dimestichezza con contouring, strobing e sun stripping? Non adagiarti sui pennelli… è già tempo di una nuova tecnica di sculpting del viso: il draping!

Dite addio a ciprie, polveri e terre… ora il viso si scolpisce con un solo e vivace prodotto… il blush. In realtà non è una tecnica del tutto nuova, dato che prende ispirazione dai procedimenti old style per ridefinire i volumi del viso e modificarne i tratti attraverso un sapiente uso del colore. Vediamo allora come scolpire, riequilibrare e illuminare il viso attraverso questa coloratissima tecnica:

 

  1. SCOLPIRE I LINEAMENTI. Effetto lifting senza ricorrere ai bisturi? Ecco come. Procurati i blush di due gradazioni distinte: una dal colore più deciso, meglio in crema, da spalmare con le dita dove prima veniva messo il bronzer, quindi sugli zigomi. L’altro, invece, dal tono più tenue, preferibilmente in polvere, da stendere sulle tempie e i lati del collo.
  2. RIEQUILIBRARE LE PROPORZIONI DEL VISO. Stendi con un pennello una nuance rosata sopra l’arcata delle sopracciglia, gli zigomi, il naso, il mento e i lati del collo.
  3. ILLUMINARE I TRATTI. Per un effetto bonne mine e ultra radiante ti consiglio di applicare un blush più scuro in crema, appena sotto le guance, ed uno più chiaro in polvere sulla mascella e i lati della fronte.

 

… arrossire non è mai stato così trendy!


tutti gli articoli

tutti gli articoli sull'argomento TRENDS

scrivi un commento

* campo obbligatorio

*